acondroplasia

s. f. (med.) grave forma di nanismo ereditario dovuta a un ridotto sviluppo degli arti.
1880 [GRADITe 1939]
---
Andrea Musazzo - UniUPO - 04/03/2021