amaracciola

s. f. (bot.) ginestra dei carbonai.
1858 [GRADIT 1892]
- Targioni, 1858, come indicato nel LEI, Lessico Etimologico Italiano, edito per incarico della Commissione per la filologia romanza da Max Pfister e Wolfgang Schweickard, Wiesbaden, Reichert, 1979-, II, 517 (cfr. Matt 2002, p. 277, n. 21).
- CRUSCA, Vocabolario degli Accademici della Crusca, V impressione, vol. I, Firenze, Tipografia Galileiana, 1863, p. 416, s.v. Cfr. Matt 2002, p. 277.
---
Scheda di redazione - 10/09/2018