autosieroterapia

s. f. (med.) terapia che consiste nell'inoculare siero estratto dal sangue dello stesso paziente.
1899 [GRADIT 1955]
- Leo Levi, L'autosieroterapia della sifilide e l'immunizzazione contro il virus sifilitico, Genova, Tip. della Giovent├╣, 1899.
Cfr. Luigi Matt, Retrodatazioni di tecnicismi da titoli di pubblicazioni, in "Studi di lessicografia italiana", vol. XXI, 2004, pp. 183-246.
---
Scheda di redazione - Firenze, Liceo Machiavelli - 24/07/2018
supervisore Francesca Cialdini - UniFI