botticino

s. m. flacone, bottiglietta.
1888 [GRADIT 1923]
- Achille Giovanni CAGNA, Alpinisti ciabattoni, 1888, Febbre salutare ciabattoni, Aure fresche e mal di denti: "Gaudenzio lampeggi├▓ un sorriso, ed il dentista dritto, sempre col botticino in mano".
Cfr. G. Biasci, Nuove retrodatazioni da testi letterari otto-novecenteschi, Roma, Aracne, 2012.
---
Scheda di redazione - UniUPO - 22/06/2020