buttare a mare

loc. verb. gettare via, disfarsi.
1894 [DELIN 1905 (Panzini)]
- Federico DE ROBERTO, I Viceré, 1894, parte I: "Cento ducati buttati via, per soccorrere i bisognosi? Dite piuttosto per fregola di popolarit√†! Cento ducati buttati a mare, quasi che quella bestia avesse molto da scialare?".
Cfr. Gianluca Biasci, Retrodatare con il RALIP. Mille retrodatazioni da opere narrative tra Otto e Novecento, Roma, Aracne, 2012.
---
Scheda di redazione - Firenze, Liceo Machiavelli - 24/09/2018
supervisore Francesca Cialdini - UniFI