capoufficio

s. m. chi dirige un ufficio.
1890 [GRADIT 1908]
- Emilio DE MARCHI, Demetrio Pianelli, 1890, parte II: "- E viene a contarle a me queste cose?- gridò Demetrio in prenda a una convulsione nervosa, che non seppe più dominare alla presenza del suo capo ufficio".
Cfr. Gianluca Biasci, Retrodatare con il RALIP. Mille retrodatazioni da opere narrative tra Otto e Novecento, Roma, Aracne, 2012.
---
Scheda di redazione - 05/11/2018