inibizione

s. f. (psic.) disturbo psicologico che impedisce determinate azioni.
1887 [DELIN e GRADIT 1900]
- Ruggero Oddi, L'inibizione. Dal punto di vista fisio-patologico, psicologico e sociale, Torino, Bocca, 1898. Cfr. Matt 2004.
---
Raphael Merida - UniME - 27/09/2018