ipoestesia

s. f. diminuzione della sensibilità da parte di un corpo.
1834 [GRADIT 1900]
- Giulio Masini, Ipoestesia della laringe, Firenze, Tip. Cooperativa, 1896. Cfr. Matt 2004, s.v.
---
Silvia Litterio - UniSI - 25/09/2018