ondulatorio

agg. caratterizzato da oscillazioni in senso orizzontale, provocate da onde sismiche superficiali.
1780 [GDLI e GRADIT 1835]
- Gazzetta universale o sieno notizie istoriche, politiche, di scienze, arti, agricoltura ec., vol VII, anno 1780, p. 318: "Nella scorsa notte alle ore 7 e tre quarti dell'orologio italiano, si è quì sentita una gagliarda scossa di terremoto, con romba, urto, e ondulazione; e verso le ore 9, altra piccola scossa ondulatoria, ma non è seguito alcun danno".
Cfr. Mario Piotti, Retrodatazioni di viaggio, in "Italiano LinguaDue", vol. V, n. 1, 2013, pp. 207- 242.
Vedi il collegamento esterno
---
Scheda di redazione - Firenze, Liceo Machiavelli - 05/06/2018
supervisore Francesca Cialdini - UniFI