ricostituente

s. m. che ricostituisce, rinvigorisce.
1839 [DELIN 1891 (Petrocchi)]
- Antonio FOGAZZARO, Malombra, 1881, parte I: "il dolore è un gran ricostituente dell'uomo, credete; e in certi casi è un confortante indizio di vitalità morale". Cfr. Biasci 2012.
---
Scheda di redazione - Firenze, Liceo Machiavelli - 26/11/2018
supervisore Francesca Cialdini - UniFI