tifoseria

s. f. insieme dei tifosi di una squadra sportiva, di un campione o di un personaggio popolare.
1954 [GRADITe 1972]
- "Il Messaggero", 5 ottobre 1954: "I commenti della tifoseria giallorossa sul pareggio ottenuto" (cit. da Albert Junker, Wachstum und Wandlungen im neuesten italienischen Wortschatz, Erlangen, Universit├Ątsbund, 1955, p. 99, n. 169).
Cfr. P. D'Achille, Parole nuove e datate. Studi su neologismi, forestierismi, dialettismi, Firenze, Cesati Editore, 2012. Il volume analizza e retrodata termini dell'italiano contemporaneo, attraverso il recupero di periodici d'annata, volumi e articoli della lessicografia recente.
---
Paolo D'Achille - UniRoma3 e Accademia della Crusca - 02/04/2023